Sviluppo aeroportuale. Arriva il piano del ministro Passera

Sviluppo aeroportuale. Dopo ventisei anni di assenza normativa di settore, il ministro per le Infrastrutture Corrado Passera ha emanato il nuovo piano di riassetto del sistema aeroportuale in Italia. Provvedimento che ora dovrà essere sottoposto alla commissione Stato-Regioni.

In Sicilia vengono mantenuti, come scali di interesse nazionali, Palermo e Catania e contestualmente garantiti Trapani, Lampedusa e Pantelleria. Secondo il piano tramonterebbero però le speranze di nuovi scali nell'isola per il comprensorio di Agrigento, Gela, Siracusa.

Nell'emanazione ministeriale si legge un netto indirizzo a estendere le forme di privatizzazione sia per quanto riguarda i servizi che la gestione. Impunso immediatamente raccolto dal Presidente dell'Ente Aviazione Civile Vito Riggio che dichiara “ Palermo e Catania vanno privatizzati”

 

Leggi tutte le notizie http://www.palermoreport.it/

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna