Schiaffeggiato Fabrizio Ferrandelli durante un confronto pubblico

Fabrizio Ferrandelli preso a schiaffi durante incontro elettoraleColpo di scena durante l'incontro pubblico fra i candidati e la comunità Lgbt che si è tenuto ieri a Villa Filippina. Il candidato del Pd a sindaco di Palermo, Fabrizio Ferrandelli, è stato schiaffeggiato da Gaetano D'Amico, esponente dei radicali, presidente del comitato "esistono diritti". Le motivazioni del gesto rimangono ancora sconosciute. ''Durante questa campagna elettorale - dice Ferrandelli - ho ricevuto schiaffi morali, ben piu' pesanti, come quello del mancato riconoscimento del risultato delle primarie. Condanno ogni forma di violenza, non commento la vicenda e porgo l'altra guancia''

Commenti  

 
#2 non credoPaolo 2012-04-24 16:10
altro che grande atto, è stato semplicemente smascherato nella sua falsità. non lo voterò mai
 
 
+1 #1 un grande attosalviamo la città 2012-04-24 13:03
Ferandelli non denuncerà il suo aggressore , questo è un grande atto che fa onore al candicato sindaco. Purtoppo il clima avvelenato crea questi atti di violenza , la città sana non li accetta e pensa al suo futuro, grande Ferrandelli, IO LO VOETRO'.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna