Raid in casa di Tartaglia. Cresce la tensione al Palazzo di giustizia

palazzo giustiziaTensione sempre più alta al Palazzo di giustizia di Palermo.

Ignoti si sono introdotti in casa del magistrato Roberto Tartaglia. E' accaduto – secondo quanto riportano alcuni quotidiani - giovedì mentre era impegnato in un'udienza. Tartaglia, tornato a casa, ha trovato la serratura forzata ma sembra che dall'appartamento non manchi nulla.

Episodio grave – anche perchè giunte dopo le lettere anonime inviate al sostituto procuratore Di Matteo nelle scorse settimane - che ha spinto il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza a rafforzare le misure di protezione.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna