Provincia, si è insediata la nuova giunta. Avanti: ''Ritrovata l'intesa col Pdl''

 

Rimpasto completato alla Provincia di Palermo. Giovanni Avanti, presidente della giunta provinciale, ha nominato gli ultimi cinque assessori, che hanno già giurato. L'esecutivo di Palazzo Comitini risulta quindi così composto: Pietro Alongi (vicepresidente), Michele Nasca, Dario Falzone, Giovanni Melia, Andrea Aiello, in rappresentanza del Pdl, quindi Giovanni Tomasino, Salvatore Cerra, Bartolo Di Salvo, Santi Bellomare, Massimo Rizzuto, Paolo Porzio, Doriana Ribaldo per il Pid.

"La nuova Giunta saprà affrontare con la giusta determinazione il progetto di sviluppo che sta alla base dell'impegno delle forze politiche moderate – ha detto Avanti - Abbiamo ritrovato con il Pdl un'intesa che rappresenta un passaggio intermedio del nostro percorso. Un percorso che, sia nel presente che nel futuro, vuole aggregare anche le altre forze moderate che vorranno fornire il loro contributo per il governo del territorio".

"Abbiamo trovato un'intesa per il rilancio dell'azione politica della Provincia che guardi anche all'allargamento della maggioranza alle forze politiche moderate", ha detto Simona Vicari, commissario provinciale del Pdl a Palermo. "Il confronto forte di questi giorni non si è svolto in un'ottica di esigenza di poltrone – conclude la senatrice -, ma nell'interesse di costruire un futuro politico coinvolgendo le forze moderate per mettere in atto un'attività politica condivisa sul territorio".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna