Pd, Baldo Gucciardi capogruppo all'Ars. Intanto si palesano i malpancisti democratici

I malpancisti del Partito democratico siciliano palesano il loro malessere per l'elezione del capogruppo all'Ars.Baldo Gucciardi la spunta con 11 voti su 17. Ad astenersi sono stati Giuseppe Arancio, Antonello Cracolici, Pippo Digiacomo, Filippo Panarello, Giovanni Panepinto, Concetta Raia.

"Con la nostra astensione abbiamo espresso contrarietà non su un nome, ma su un metodo: ci è stato presentato uno scenario precostituito che ha determinato una maggioranza e una minoranza nel gruppo parlamentare". A parlare è Filippo Panarello. "Ci e' stata negata la possibilità di dialogo e confronto, ci auguriamo che si tratti di un episodio circoscritto".

Baldo Gucciardi, deputato cinquantacinquenne eletto in provincia di Trapani, guiderà la pattuglia dei diciassette democratici. "So di ricoprire un ruolo difficile, anche in considerazione del fatto che quello del Pd sarà il gruppo parlamentare all'Ars più numeroso – dice a caldo Gucciardi - Lavorerò per costruire un'unità formale e sostanziale nel gruppo, per sostenere in parlamento l'azione riformatrice del governo Crocetta".

Commenti  

 
#1 RE: Pd, Baldo Gucciardi capogruppo all'Ars. Intanto si palesano i malpancisti democraticiSergio Rondini 2012-12-11 12:55
Ma si puo' andare avanti cosi' mi chiedo.....nean che eletti e gia' cominciano le prime liti all'intero della madesima corrente....alt ro che aria di rinnovamento... ..rompetevi il culo e cercate di lavorare serimente....ch e la Sicilia ha bisogno di risollevarsi e le vostre beghe buttano ancora piu' fango su una terra calpestata da ladroni e pulcinellaBisog na avere il coraggio di dire basta e cominciare a lavorare seriamente,no che ogni gallo alza la cresta e ritiene di raggiungere la popolarita' a discapito della povera gente..VERGOGNA TEVI....
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna