Partito Democratico “Lombardo va fermato”. Sarà ironico...

Ci sarebbe da sfidare, tra i più bravi analisti e commentatori politici, nel riuscire a seguire la filologia delle dichiarazioni dei vari esponenti del Partito Democratico sulle vicende del "proprio" governo regionale. Dichiarazioni che ormai vivono in un susseguirsi che tracima l'ironia. Partendo da qualche giorno fa in cui Antonello Cracolici dichiarava di ritenere finita l'esperienza con Lombardo, per arrivare ad oggi in cui Francantonio Genovese e Nino Papania, leader della corrente interna al PD detta "innovazione", trovano il coraggio di parlare di possibile mozione di sfiducia verso il Governatore della Sicilia. Aggiungendo che il nuovo rimpasto di giunta sta producendo un governo politico che non sarà capace di produrre risultati per la Sicilia. Resta da chiedersi quali risultati abbia prodotto il governo dei tecnici del PD.

Tutto è surreale ma vero, perché parliamo dello stesso Cracolici che salvò proprio il governo Lombardo appena due anni fa, difendendolo contro tutti e tutto in questi ultimi mesi, dello stesso che fu promotore della mozione di sfiducia al proprio segretario regionale Lupo perché non condivideva l'appoggio al governo regionale, Parliamo degli stessi Genovese e Papania che hanno sottoscritto la linea politica di Cracolici e Lumia, pro Lombardo e contro Lupo. Bhe qualcuno ci aiuti a capire, perché è davvero difficile da mandare giù a quattro mesi da un possibile voto e con le dimissioni già annunciate del Presidente della Regione che i dirigenti del Partito Democratico in Sicilia provino a "rinnovarsi" propinandoci che è ora di dire basta al Governo Lombardo. Se qualcuno non se ne fosse accorto le ore sono comunque finite, indipendentemente dalla volontà di Cracolici e company, ma sopratutto visto che il timer del filo vitale del Governo negli ultimi due anni l'hanno tenuto in pugno proprio loro, qualcuno ci aiuti a capire quale è il tempo a cui si riferiscono definendolo scaduto... L'impressione che rimane è quella che sia proprio la classe dirigente del Partito Democratico in Sicilia a non avere colto che è il tempo che è scaduto è proprio il loro.

 


 

Commenti  

 
#3 Partito Democratico “Lombardo va fermato”. Sarà ironico...business Training 2018-10-23 16:00
They mainly put their efforts in making space at the page
by designing locations of everything, including navigation bars, search box and all.
It provides flexible operating here we are at the employees and one can have pretty large wage along with the appropriate spare time.
Many organisations are finding that they have a better outcome
when they employ a service to perform their London web design as well as Facebook development and social
media UK options.

Also visit my webpage - business Training: https://Www.Smesystem.Co.uk/
 
 
#2 RE: Partito Democratico “Lombardo va fermato”. Sarà ironico...Massimo 2012-06-02 20:44
Ma questo grillo parlante dove legge le notizie ? Sulla carta igienica ? Non ho mai visto un articolo così pieno di inesattezze, di sequenze logiche sbagliate, di omissioni di fatti. Ma come si fa a scrivere così male ? La l'ordine dei giornalisti lo sa, o dovremo dirglielo ?
 
 
#1 RE: Partito Democratico “Lombardo va fermato”. Sarà ironico...Enzo Sciamè 2012-06-02 18:44
Una classe dirigente allo sbando, un partito ridotto ai minimi termini, una confusione totale. Ma cos'altro deve accadere perchè qualcuno chiuda i battenti e li mandi tutti via? Ma possibile che dopo tanti fallimenti, scelte pazzesche come il sostegno a Lombardo, assessori tecnici che sostengono che di mafia a scuola non si debba parlare..questo partito debba ancora essere governato da siffatti dirigenti? Una rivolta dal basso, un pugno di giovani che credono ancora in una politica dignitosa, coerente, pulita possibile che non ci sia o non riesca a venir fuori, in Sicilia. Non che altrove si stia gran meglio, ma almeno con i gaglioffi non ci si va a braccetto.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna