Palermo, travolsero e uccisero una bambina. Condannati a due anni

Aveva solo otto mesi Greta Longo quando fu travolta, mentre si trovava sul passeggino assieme al fratello gemello, da un'auto nell'agosto 2010. Per quell'incidente sono stati condannati a due anni, pena sospesa, con il rito abbreviato Angelo Ferrante e Walter Gregorio. La decisione e' stata presa dal gup Lorenzo Iannelli che ha accolto le richieste del pm Fabiola Furnari. Dalle consulenze e' emerso che le auto guidate dai due imputati procedevano a velocita' elevatissima, nel centro di Palermo.

(ANSA)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna