Palermo nel degrado, a fuoco il palazzetto dello sport

 

Nonostante qualcuno avrebbe voluto che Palermo fosse candidata niente poco di meno che a... capitale europea dello sport, oltre ai sogni la cronaca di ogni giorno ci riporta alle reali condizioni in cui versano i nostri impianti sportivi. L'ultimo caso è quello avvenuto nella notte tra sabato e domenica in cui ad andare a fuoco è stato l'impianto sportivo (palazzetto dello sport) di fondo patti. L'impianto lasciato nell'incuria e nell'abbandono da anni ormai è poco più di un rudere inagibile, in balia di vandali e senza tetto che lo utilizzano e distruggono a piacimento. Adesso qualcuno ha pensato bene di cospargere di benzina, quello che rimaneva del pavimento in legno del "campo" centrale, per poi dargli fuoco. L'incendio ha avvolto velocemente la struttura interna e per i Vigili del Fuoco ci sono volute oltre tre ore per domare le fiamme. Il Sindaco Orlando ha espresso la propria condanna per l'inciviltà di alcuni palermitani che distruggono la città... Da sottolineare però il fatto che l'impianto nel proprio stato di abbandono non è dotato ne di un impianto di videosorveglianza ne di un servizio di monitoraggio e controllo da parte delle forze dell'ordine. Di fatto è terra di nessuno e forse è da credere che un pubblica Amministrazione non può lasciale la tutela dei beni pubblici solo al senso civico dei cittadini... 

 

 

Commenti  

 
#1 RE: Palermo nel degrado, a fuoco il palazzetto dello sportcarlo 2014-11-03 18:09
Leoluca orlando il sindaco del precariato che il sindaco non lo sa fare e il capo di una legione di truppe cammellate incapaci di governare palermo e capace invece di scaricare alla delinguenza ogni cosa che non sa gestire. Anche il bisogno di calore di un poveretto che spaccia per atto criminale
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna