Palermo, la Guardia di Finanza sequestra circa 2700 prodotti contraffatti

Il Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato 928 articoli di abbigliamento e relativi accessori contraffatti, fra cui numerose scarpe recanti il falso marchio "HOGAN", foulard e cinture. Un cinquantatreenne palermitano è stato sorpreso mentre stava transitando nel mercato rionale di Via Bandiera trasportando due scatoloni contenenti la merce sequestrata e conseguentemente denunciato alla Procura della Repubblica.

In una seconda operazione, a seguito di una analisi di rischio mirata alla ricostruzione dei flussi commerciali anomali di merce destinata al mercato palermitano, svolta congiuntamente ai funzionari doganali dell'Ufficio di Palermo dell'Agenzia delle Dogane, ha eseguito un accesso presso un esercizio di vendita di prodotti informatici, dove sono stati rinvenuti e sequestrati 225 accessori per consolle recanti falsi marchi "Nintendo Wii", "Play Station Sony" e "XBox 360", nonché falsi lettori "Mp3", "Mp4" e "iPod" "Apple". Nello stesso contesto sono stati rinvenuti e sequestrati altri 1537 articoli vari sprovvisti della marcatura "CE" prevista per attestare la conformità della merce ai requisiti di sicurezza previsti dalla normativa europea. Anche il titolare del negozio, un quarantenne di Palermo, è stato denunciato alla Procura della Repubblica.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna