Palermo il Pdl riparte dalla Vicari

Su indicazione del coordinatore nazionale Angelino Alfano, e visto l'art. 4 del regolamento sulle incompatibilità che di fatto fa decadere l'attuale coordinatore provinciale Francesco Scoma, candidato alle regionali, i vertici regionali del partito hanno nominato la Senatrice e ex sindaco di Cefalù Simona Vicari commissario straordinario del Popolo delle Libertà in Provincia di Palermo.

Una nomina che non sembra avere solo il sapore della burocrazia di partito, ma un segnale di rinnovamento e voglia di ricostruzione visto i risultati alle ultime amministrative del capoluogo siciliano. La Vicari, amministratrice esperta e dalla scorsa legislatura senatrice della Repubblica, torna a fare politica sul “territorio”. Un compito difficile che dovrà andare oltre alla semplice gestione commisariale, avviando un processo di reale rinnovamento del partito e della propria azione politica.





Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna