Palermo. Cedette dose di droga ad una ragazza che morì per overdose. Arrestato un 38enne

I carabinieri della Stazione di Palermo-Altarello di Baida hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare al 38enne Luigi Lopes. L'uomo e' responsabile dievasione dagli arresti domiciliari e di spaccio di sostanze stupefacenti, "nonche' indirettamente - scrivono gli inquirenti -, della morte per overdose della 25enne Valentina Scalisi, avvenuta il 2 aprile dell'anno scorso". Lopes - che all'epoca dei fatti si trovava ai domiciliari ma era autorizzato a recarsi al Sert per motivi terapeutici - e' accusato di aver ceduto alla vittima la dose di eroina e metadone risultata fatale. I militari gli hanno notificato l'ordinanza nel carcere Ucciardone dove si trovava gia' rinchiuso.

(ITALPRESS).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna