Palermo, aggredito vigile urbano

 Vigile Urbano aggredito. Il fatto è avvenuto nella centralissima piazza verdi a due passi dal Teatro Massimo, un vigile urbano ha fermato un motociclista che stava viaggiando sopra la sua motocicletta si con il casto ma con lo stesso non allacciato al mento. Il codice della strada prevede che il casco non allacciato è sanzionabile con una multa e con il decurtamento di cinque punti dalla patente di guida. Il motociclista appena fermato è andato in escandescenze e appena il vigile urbano gli ha prospettato la notifica della contravvenzione ha reagito violentemente, prima spintonando il pubblico ufficiale e poi sferrando una serie di calci al fianco del mal capitato. Vista la scena sono subito intervenuti gli altri vigili presenti sul luogo, fermando l'aggressore. Quest'ultimo è stato denunciato a piede libero, mentre il casco bianco accompagnato al pronto soccorso è stato subito dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Commenti  

 
#3 RE: Palermo, aggredito vigile urbanoSalvo 2012-06-11 11:35
Solidarietà al Vigile Urbano e fin quando per atti di teppismo del genere, certe gente viene pure lasciata a "piede libero", cambierò poco. E' vero, i Vigili devono agire, ma devono farlo CON TUTTI !!! Troppo spesso si vede chi "chiude un occhio" e si generano così..."figli e figliastri..." La LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI !!
 
 
+1 #2 RE: Palermo, aggredito vigile urbanoLeonardo Piombo 2012-06-11 07:59
Solidarietà all'Agente della Polizia Municipale. Purtroppo questo succede perchè fin'ora si sono chiusi tutte e due gli occhi, spesso passando anche davanti alle pattuglie di VV.UU. non si veniva sanzionati. Una sola parola REPRESSIONE DURA SENZA TOLLERANZA. Il vigile non deve più fischiare per le macchine in doppia fila, ma deve subito sanzionare, bisogna rieducare questi mascalzoni, che si permettono di aggredire chi sta svolgendo il proprio dovere facendo rispettare le regole che esisistono e DEVONO ESSERE RISPETTATE DA TUTTI, in primis da chi dovrebbe farle rispettare.
 
 
#1 RE: Palermo, aggredito vigile urbanoSonia Lombardo 2012-06-11 01:34
Contro questi atti ,espressione di una sub-cultura mafiosa, la risposta è e deve essere una sola : R E P R E S S I O N E !!!
Duole francamente sapere che il giovinastro si trovi invece a piede libero......... .....
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna