Palermo. Abusò sessualmente dei nipotini. Arrestato dopo condanna definitiva

La Cassazione ha confermato la condanna ad 8 anni di reclusione per abusi sessuali nei confronti dei nipotini.  La Squadra mobile di Palermo ha così arrestato un 55enne palermitano. All'epoca del fatto, nel 2004, i minorenni avevano 10 e 11 anni. Gli abusi furono segnalati da alcuni assistenti sociali di una casa famiglia nella quale vivevano i due bimbi, che trascorrevano saltuariamente il fine settimana con lo zio. Da lì partirono le indagini, coordinate dal Pm Sinatra e dai poliziotti della Mobile palermitana, che, attraverso tre gradi di giudizio, hanno portato alla condanna definitiva per l'uomo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna