Lte, la nuova rete superveloce, presto anche a Palermo

InternetPer adesso c'è il massimo riserbo sulle modalità e sui costi, ma l'intento è quello di portare a Palermo, nel prossimo futuro, l'LTE, la nuova tecnologia per apparecchi di nuova generazione come Smartphone, tablet e internet. Il passaggio al digitale terrestre metterà infatti nel cestino le vecchie frequenze analogiche, ma non tutte. Alcune di esse, precisamente quelle dell'alta frequenza (800 mhz) che nella numerazione delle vecchie tv corrispondevano ai canali dal 61 al 69, sono già state vendute a compagnie telefoniche.
Dopo Tacs, Gsm ed Umts, un altro acronimo da tenere a mente. Il Long Term Evolution permetterà di arrivare sin dal debutto a limiti teorici di ben 100 Megabits per secondo (Mbps) in download e di 50 Mbps in upload. Una velocità a cui oggi si avvicina solo la fibra ottica. La commercializzazione dovrebbe avvenire già a settembre del 2012. 

Commenti  

 
#1 precisazionebenedetto 2012-06-07 07:58
le frequenze sono già state concesse ai soliti IGNOTI chein Sicilia e a Palermo faranno il solito tempo ? affidando poi la gestione operativa a sprovveduti interlocutori e a sapienti sub appaltisti ?
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna