L'incidente aereo del 2010: rinvio a gudizio per i due piloti del Wind Jet A319

Chiesto il rinvio a giudizio per i due piloti dell'aereo della Wind Jet A319 in servizio da Roma a Palermo, che il 24 settembre del 2010, finì fuori pista in fase di atterraggio. A bordo c'erano 123 passeggeri tra cui un bambino di 2 anni, rimasti miracolosamente illesi , alcuni riportarono solo lievi ferite. L'Airbus secondo quanto dichiarò allora la compagnia venne buttato giù da un colpo di vento mentre era a 300 piedi (150 metri) dallo scalo, toccando terra 400-500 metri prima della pista.

Il processo all'ex comandante della compagnia low cost siciliana Raoul Simoneschi e il primo ufficiale Fabrizio sansa, adesso servirà a stabilire esattamente cosa accadde . Entrambi sono ccusati di caduta di aeromobile e lesioni colpose.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna