La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè.

 

Probbabilmente tutti si sarebbero aspettati che Angelino Alfano, segretario nazionale del Popolo delle Libertà, a Palermo in queste ore, avesse tirato fuori il nome del candidato a Sindaco del suo partito. Così non è stato. Dalle sue dichiarazioni appare subito chiaro, che la strategia è molto più ampia, quasi a prescindere dalla questione Paalermo. Alfano sembra disposto a " tutto" pur di essere l'artefice dei nuovi assetti del centro destra in Sicilia. Primo, recuperare Gianfranco Miccichè, anche a costo di rinunciare alle primarie, una rinuncia un pò scontata visto che le primarie del PdL a Palermo avevano sapore di farsa fin dall'inizio; secondo, allargare le alleanze, magari pensando oltre che al Grande Sud, anche all'UdC; terzo, isolare Lombardo, il che è facile se venisse a mancare l'appoggio dell'UdC e di Micicchè; quarto congelare la candidatura di Massimo Costa, ad oggi candidato essenzialmente dallo stesso Lombardo e FLI, ma neanche troppo. Il ragionamento delle possibilità non fa una piega, del resto Alfano è uno che sa, che c'è un momento, in cui la politica si fa con la somma algebrica dei numeri e non con le ideologie qualunquiste. PdL più UdC più Miccichè gli permetterebbero di giocarsi la partita sulla poltrona di Sindaco a Palermo. E del resto se dovesse avere ragione sarebbe legittimato, a tal punto, da poter dire che gli elettori hanno premiato la continuità e il buon governo di Cammarata... del resto siamo abituati a sentire dire di tutto. Ma forse in tutto il ragionamento manca una cosa... il nome del Candidato. Oltre a Cascio sempre in panchina, ma con i muscoli ben caldi, qualcuno mormora che abbia iniziato a riscaldarsi anche Simona Vicari, l'unica che potrebbe dare filo da torcere a Rita Borsellino qualora quest'ultima vincesse le primarie del centro-sinistra.

 

Commenti  

 
#9 Troppe contraddizioniFranco 2012-02-19 20:39
Il blocco borghese dominante a Palermo e in Sicilia è attraversato da contraddizioni laceranti determinati dalla crisi capitalistica.
La borghesia siciliana è una borghesia fragile (mafiosa) che è vissuta all'ombra dei finanziamenti pubblici (appalti e clientelismo) oltre che da una sorta di accumulazione criminale (droga, sigarette, contrabando). Oggi questi filoni di finanziamento vengono vemo e le varie frazioni della borghesia siciliana e palermitana si scannano tra di loro.
Certo il PDL è il maggiore partito borgese, ma riuscirà a coinvolgere altre frangie come (MPA, UDC), non ne sono sicuro.
Inoltre non bisogna dimenticare che il settore più produttivo, meno truffaldino, della borghesia siciliana ormai punta sul PD e IDV.
Insomma tanti partiti borghesi quanto sono le frangie della borghesia siciliana in tempo di crisi capitalistica.
Per i lavoratori va da sè sono TUTTI nemici di classe.
 
 
#8 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Micp 2012-02-19 17:55
Simona Vicari sarebbe una vittoria per la Città....ma Palermo non la vedo vincente di sti tempi....
 
 
#7 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Francesco s. 2012-02-19 09:53
Vicari sindaco, magari lei si convincesse... Io la voterei, onesta, esperta con le palle...
 
 
#6 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Franco b. 2012-02-19 09:51
Speriamo il pdl si convinca, ma no. Li faccio cosi' intelligenti... .
 
 
#5 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Tax 2012-02-19 09:50
Simona vicari e' una donna con gli attributi... Giusti per governare Palermo, mi ricordo una campagna elettorale sua in cui vi era scritto cotale anche se sei un uomo... Mi colpi molto.
 
 
#4 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Gianni 2012-02-19 09:48
Se il pdl candida la vicari si vince a primo turno.
 
 
#3 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Claudio r. 2012-02-19 09:45
Bisogna vedere che manovra gli da il suo partito, la vicari o amministra a modo suo o non amministra... Non la vedo in giunta con tanti.lo e mine o. No proprio no.
 
 
#2 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Lex 2012-02-19 09:44
Simona vicari potrebbe essere una vera svolta per la citta' esperienza amministrativa e politica, e poi e' un sergente di ferro....
 
 
#1 RE: La strategia di Alfano, Isolare Lombardo e recuperare Miccichè. Ugo Flandina 2012-02-18 23:39
Se si candida Simona (Vicari) allora vale la pena andare a votare!!!
Ho avuto modo di vederla all'opera a Cefalù e posso assicurare che è un vulcano, inarrestabile, con le idee molto chiare, detrminata, capace di ascoltare, ... !!!
Il classico profitterol: dolce fuori ma con le palle dentro.
Molti la criticano, a torto o a ragione, ma, secondo me e visto il deludente scenario di possibilità offerte dai vari schieramenti, potrebbe essere la migliore chance per governare la nostra bella Palermo.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna