Inciuciano in cabina di guida del 101. "Incredibbbbile".

au"Non parlare al conducente" dice la scritta che campeggia sulla cabina di guida di ogni autobus, però........... !!! Ore 8.30 di ieri mattina, l'autobus 101 sta per partire dal capolinea di viale del Fante. All'interno una ventina di passeggeri e nella cabina di guida un giovane autista in ...dolce compagnia. Il mezzo parte e la ragazza si chiude all'interno della cabina. Tempo due fermate e l'autobus è già stracolmo. I volti attoniti della gente non servono all'autista per capire che qualcosa non sta andando per il verso giusto. Tra risatine e paroline all'orecchio, la ragazza sembra sul divanetto di casa propria, mentre la gente impreca perchè stipata all'inverosimile dentro il mezzo pubblico. A Palermo accade anche questo e l'Amat, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico cittadino, dovrebbe vigilare anche sulla condotta dei propri conducenti, oltre che sui passeggeri sprovvisti di biglietto. Non parlare al conducente......ma se volete, potete flirtare con lui. Capisc'ammè!!!!

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna