I lavoratori Cityper vincono il ricorso, devono essere reintegrati

Il giudice del Lavoro ha accolto il ricorso di 13 ex lavoratori del supermercato Cityper - Sma di via Ingham a Palermo. A darne notizia la Uiltucs Sicilia.

I dipendenti erano assistiti dagli avvocati Maggio, Lo Verso e Galante e adesso dovranno essere reintegrati dall'azienda. Continua così la vicenda che nel febbraio del 2011 aveva visto l'azienda licenziare 43 lavoratori.

''Grazie al nostro intervento - dice Marianna Flauto della Uiltucs - abbiamo raggiunto l'accordo per consentire di recuperare le unità lavorative nell'arco di 36 mesi anche in altri centri commerciali. In nove sono stati impiegati presso Auchan, in otto presso Leroy Merlin. Altri tredici lavoratori sarebbero rientrati presso la Sma e già sette sono al lavoro". "In sostanza - conclude la sindacalista - rimanevano in bilico solo questi tredici lavoratori che adesso hanno vinto il ricorso e per i quali attendiamo di capire come l'azienda vorrà reintegrarli al lavoro''

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna