Gesip, pronti 13 milioni per la cassa integrazione. Crocetta: ''Soluzione in pochi giorni''

Approda in giunta la vertenza Gesip. Rosario Crocetta, infatti, ha convocato per domani una riunione d'urgenza della squadra da lui presieduta, per destinare i 13 milioni destinati alla cassa integrazione straordinaria per i lavoratori della società in liquidazione, senza stipendio da settembre. Intanto oggi l'assessore regionale al Lavoro, Ester Bonafede, ha incontrato i sindacati per discutere sull'accordo quadro in preparazione della delibera che servirà per attivare il pagamento della Cig. Domani in giunta sarà formalizzata la proposta di integrazione della scorsa delibera, per richiamare l'intesa raggiunta nell'incontro avvenuto a Roma qualche giorno fa, tra il ministro Elsa Fornero e il presidente della Regione, incontro a cui ha preso parte anche il sindaco di Palermo. Dopo questo passaggio formale, l'assessore al Lavoro potra' predisporre il decreto da inviare all'Inps e, nel giro di pochi giorni, si potranno pagare i lavoratori.

"Una soluzione che si è resa possibile - dice Crocetta - grazie al lavoro serrato ed incessante, portato avanti in questi giorni dall'assessorato e dalla presidenza, e grazie alla collaborazione del ministero, per fare in modo che i lavoratori e le loro famiglie possano passare un Natale più sereno. Nel pomeriggio ho sentito anche il sindaco Leoluca Orlando e l'ho rassicurato sul fatto che entro pochi giorni la situazione verrà positivamente risolta".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna