Fuga di gas, esplosione in una casa nel palermitano. Gravi due coniugi

Sono rimasti feriti in modo grave i due coniugi di 59 e 53 anni, che si trovavano all'interno della loro abitazione a Belmonte Mezzagno, nel Palermitano, al momento dell'esplosione. Adesso di trovano ricoverati in terapia intensiva nel reparto di chirurgia plastica dell'ospedale Civico di Palermo, hanno riportato ustioni su tutto il corpo. Lo scoppio avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri è stato causato da una fuga di gas. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Palermo e i carabinieri della locale stazione.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna