Consiglio Comunale di Palermo. Eletti... non si hanno notizie

Dopo oltre un mese dalle Amministrative di Palermo, non si hanno ancora notizie ne certezze su quelli che saranno i nuovi inquilini di Sala delle Lapidi. Un ritardo inspiegabile che denota certamente dei problemi strutturali sia sulla verifica dei voti sia sull'interpretazione della legge elettorale in riguardo all'interpretazione del voto disgiunto. Le anomalie però a quanto pare non riguarderebbero solo questi due elementi, ma anche la presenza di circa 49 verbali di seggio in bianco. La magistratura che si sta occupando della singolare fattispecie avrebbe convocato i presidenti di seggio delle sezioni in questione per capire cosa sia andato “storto”. Il dato certo è che, con una situazione disastrosa dal punto di vista del Bilancio e non solo, il nuovo Consiglio Comunale non si è potuto ancora insediare, nel totale immobilismo del precedente ancora in carica. Nessuna voce ufficiale ancora riesce a confermare la data in cui potrà essere proclamato il nuovo organi di gestione politica della città.

Commenti  

 
#5 I miei voti dove sono finiti ?Carmelo 2012-06-01 19:10
A me è successo di peggio. Da candidato ho assistito allo spoglio in varie sezioni. In una di queste, dove ho preso diversi voti e li ho visti scrutinare e assegnare come validi coi miei occhi, sul sito del comune (nella relativa sezione) quei voti non compaiono!!! E non è da imputare nemmeno ad un errore di trascrizione perchè lo stesso numero di voti non è stato assegnato a nessu altro componente della mia lista a me vicino in ordine alfabetico. Andremo avanti per fare chiarezza sull'accaduto! Intanto sul sito del comune c'è scritto ancora "dati non ufficiali"....
 
 
#4 RE: Consiglio Comunale di Palermo. Eletti... non si hanno notizieSalvo 2012-06-01 18:50
I problemi sono dovuti al fatto che l'ufficio elettorale ha comunicato la nuova interpretazione della legge elettorale, ai vari presidenti di seggio, soltanto a spoglio aperto (il pomeriggio del 7 maggio.
Di conseguenza molti presidenti che avevano già finito lo spoglio si sono trovati costretti a riaprire tutte le schede per distinguerle secondo la nuova metodologia.
Ciò ha comportato tanta confusione...an che per questo molti seggi hanno chiuso il giorno dopo. Addirittura qualcuno è stato commissariato!
La colpa non si può dare a scrutinatori e presidenti, ma innanzitutto alla politica che non aveva capito in tempo il contenuto della legge elettorale che loro stessi hanno adottato; e poi all'amministraz ione che non ha dato l'opportuno sostegno ai componenti i seggi elettorali.
Questi ultimi hanno proceduto ad uno spoglio che è durato ben 24 ore...chiaramen te con delle ripercussioni, in termini di stress, stanchezza fisica e concentrazione.
 
 
+1 #3 RE: Consiglio Comunale di Palermo. Eletti... non si hanno notiziecarlo 2012-06-01 15:55
A MIO PARERE IL DIRIGENTE PREPOSTO GALVANO NON E' ALL'ALTEZZA E DOVREBBE ESSERE IMMEDIATAMENTE RIMOSO
 
 
#2 RE: Consiglio Comunale di Palermo. Eletti... non si hanno notizieLeonardo Piombo 2012-06-01 11:29
Mi risulta che ci siano sezioni per le quali mancano completamente i verbali
 
 
+1 #1 RE: Consiglio Comunale di Palermo. Eletti... non si hanno notizieLeonardo Piombo 2012-06-01 11:28
E per le circoscrizioni, si stanno effettuando i dovuti controlli?Per le sezioni con i verbali in bianco come si determinano i voti da attribuire regolarmente?
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna