Caregiver per la cura dei malati di SLA. Oggi scadono i termini per la richiesta di sostegno economico

 

Scadono oggi i termini per richiedere il sostegno economico per il  riconoscimento del lavoro di cura del familiare – care giver, in sostituzione di altre figure professionali  "svolto in base al progetto personalizzato ed opportunamente monitorato, per un importo pari ad € 3.500.000,00 per tutti i distretti socio-sanitari della Regione Sicilia”.

Cargiver è un termine inglese da noi non ancora molto usato, che sta ad indicare coloro che si occupano di offrire cure ed assistenza ad un'altra persona. I caregiver possono essere familiari, amici o persone con ruoli diversi, che variano a seconda delle necessità dell'assistito e sono figure da non sottovalutare proprio per la delicatezza del compito che ricoprono.

 Si tratta di progetti del Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, della Regione, finalizzati al miglioramento della qualità della vita dei soggetti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA).

L’assegno di sostegno economico viene fissato in € 400,00 mensili, compatibilmente con il numero degli aventi diritto e le risorse disponibili. L’istanza per ottenere il sostegno economico deve essere presentata dal familiare del

soggetto affetto da SLA, presso il Comune di Palermo, Settore Servizi Socio-Assistenziali – Unità

Organizzativa Interventi per Disabili e Soggetti affetti da patologie croniche (ex Ufficio H), Via

Franco Taormina 1, 90128 Palermo, entro oggi, 16 giugno 2012 e ribadiamo, farà fede il timbro postale dell’Ufficio Protocollo

L’istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:

1) Certificazione rilasciata dal medico curante che ne attesti la diagnosi;

2) Certificazione dei Centri di Riferimento Regionali che documenti la diagnosi e certifichi lo

stadio della malattia;

3) Autocertificazione attestante lo stato di famiglia

Il sostegno economico decorrerà dalla data di presentazione dell’istanza e verrà erogato per un

biennio, semestralmente, e in caso di decesso del paziente per altri n. 2 mesi.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna