Beppe Grillo fa sempre e comunque notizia. "Fuori la banda bassotti, dentro la banda larga"

Tutto quello che Beppe Grillo fa, e dice, diventa notizia. Sappiamo anche che ha spruzzato del colluttorio spray su un cronista che lo aspettava sotto il palco del suo comizio a Gela, per quello che i giornalisti presenti avrebbero capito subito essere uno scherzo. Meno male. Poi ha proseguito il tour elettorale siciliano. Oggi è a Catania, dove stasera alle 21 lo aspetta un raduno in piazza Università. E dalla città etnea Grillo si è scagliato contro la classe politica siciliana: ""Dobbiamo mandare via la banda bassotti. Fuori loro e dentro la banda larga".

"Il vento del cambiamento soffia forte e i cittadini sanno che adesso è il momento per riprendersi la Sicilia". Grillo sa che il risultato del Movimento 5 stelle nell'Isola farà da viatico alle sorti delle sue liste per le elezioni nazionali, e si affida a Giancarlo Cancelleri nella corsa alla presidenza alla Regione. "Se cambia la Sicilia - auspica Cancelleri - cambierà l'Italia e l'Europa tutta. Votate per voi, faremo la storia".

 

Commenti  

 
#1 Grillo un liberista che utilizza il populismosalvatore 2012-10-24 21:11
Beppe Grillo è un liberista, un reazionario di destra che sostiene i parassiti sociali e gli evasori sociali, contro i lavoratori, i precari, i disoccupati e le masse popolari.

Questo è il grillismo, un movimento di destra.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna