Beni per 5 miliardi di euro. Al via il procedimento di sequestro per l'ex patron della Valtur

caPasserà per l'audizione dei due collaboratori di giustizia, Angelo Siino ed Antonio Giuffrè, due ex pezzi da novanta, la richiesta di sequestro avanzata dalla DIA nei confronti dell'ex patron della Valtur, Carmelo Patti.

Il Tribunale di Trapani ha rigettato la rcihiesta in attesa della conclusione del procedimento, iniziato oggi.

L'accusa quindi avrebbe chiesto di ascoltare le testimonianze dei due ex mafiosi. I beni dell'imprenditore, originario di Castelvetrano, ammonterebbero a 5 miliardi di euro.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna