Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. Video

Domato l'incendio una nube nera e maleodorante è calata sui quartieri della zona nord ovest della città. L'arpa e il sindaco di Palermo hanno assicurato che il pericolo diossina è scongiurato, ma resta la preoccupazione e la rabbia dei cittadini dei quartieri di Palermo sottostanti bellolampo che convivono con i cattivi odori e con i pericoli sprigionati dai frequenti incendi in discarica. Abbiamo raccolto qualche testimonianza.

Commenti  

 
#9 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoRoberto 2012-08-01 18:41
CITTA' ABBANDONATA, ALTRO CHE ORLANDO! QUI MANCO LA DITTATURA CI PUO'
 
 
#8 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoRoberto 2012-08-01 18:39
A Borgo Nuovo la notte si muore dalla puzza, è uno schifo! CITTA' INDEGNA DI MERDA che è diventata! Ma quando me ne vado???....
 
 
#7 Alibi palermitanoSalvo Trink 2012-07-31 12:09
Questa delle lungaggini e della manciugghia mi pare un alibi, il classico alibi del palermitano. Sbracciamoci invece di piangerci addosso e vedere sempre tutto nero.
 
 
#6 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoDavide Rodolico 2012-07-31 11:15
Ok Salvo Trink, il tuo ragionamento non fà una grinsa, ma permettimi di dire che la soluzione va trovata nell'immediato. Quello di cui parli tu è molto bello, ma anche molto utopico. Ricordati che a Palermo non ci sono solo interessi a costruire, c'è pure chi nelle cose ci vuole mangiare e diventa tutto più lungo e difficile. Qui stiamo pagando una situazione piuttosto grave e qualcuno parla di fare addirittura un'altra vasca a bellolampo. la discarica va spostata urgentemente in altre zone non abitate perchè c'è in ballo la salute dei cittadini.
 
 
#5 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoALDO 2012-07-31 11:15
è allucinante non possiamo aprire le finestre per la paura di far intossicare i nostri figli. La diossina ha provocato numerosi casi di cancro nel napoletano , voglio fare due appelli al sindaco : 1) risolviamo in fretta le problematiche di Bellolampo
2) riapriamo le scuole materne comunali tutto l'anno e con le supplenti , l'anno scorso è stata una vergogna , tutte le volte che mancava la maestra titolare sono stato costretto a riportare il bamino con me durante le ore di lavoro . Assuma la supplenti !!!!!!!
 
 
#4 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoMirko G. 2012-07-31 11:11
Quel signore che mima la puzza è molto eloquente :D
 
 
#3 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoMarcello Savasta 2012-07-31 11:03
Intanto dicono che l'incendio l'hanno spento ma io vedo ancora fumo e gli aerei che girano in quella zona. Ma ci prendono in giro?
 
 
#2 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoSalvo Trink 2012-07-31 11:01
Cosa può fare il sindaco Orlando? La discarica lì è e lì rimane. Semmai si dovrebbe potenziare la raccolta differenziata. Fatta in maniera seria potrebbe portare lavoro e benefici per la salute (tipo evitare incendi pericolosi). Organico a bellolampo con sacchetti biodegradabili, senza contenuti plastici, carta, cartone, vetro, materiali plastici smistati in apposite aziende che riciclano e rivendono. Raccolta garantita ogni giorno e provvedimenti severi per chi non rispetta le regole della differenziata. questo dovrebbe fare Orlando, non spostare la discarica.
 
 
#1 RE: Spento il rogo ma non le lamentele degli abitanti delle zone limitrofe. VideoDavide Rodolico 2012-07-31 10:49
Intanto complimenti per il servizio. Confermo tutto quanto è stato detto dal signore con gli occhiali e dalla signora col vestito rosso, qui è uno schifo. Abito dietro il centro commerciale e ogni volta che c'è un incendio scende di tutto. Ormai ci siamo abituati, ma sarebbe interessante controllare la mortalità per cancro nella mia zona. Io, personalmente, ne ho visti morire tanti. Bello lampo è una discarica troppo vicina alla città. C'è costantemente cattivo odore e ci sono insetti di tutti i tipi. Forse andrebbe rivisto tutto. Mi appello al sindaco Orlando, sperando che mi legga. Faccia qualcosa perché qui non viviamo bene e non è facile cambiare casa.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna