News Sicilia

Agenzia di Stampa Italpress
  • PALERMO (ITALPRESS) – “Spiace rilevare come spesso certa stampa locale, il più delle volte a corto di notizie, tenga a disegnare scenari inesistenti per alimentare, attraverso fantasiose ricostruzioni, crepe all’interno della maggioranza di centro destra che governa la Regione”. Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani che aggiunge: “Alludere a presunti rapporti non […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Le temperature si sono abbassate, ma in Sicilia è un’altra giornata all’insegna degli incendi. Già a partire da ieri, quando a causa del forte vento di scirocco le fiamme si sono propagate a macchia di leopardo, i Vigili del Fuoco dell’isola sono stati chiamati a un vero e proprio tour de force […]

  • PALERMO (ITALPRESS) – Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha ricevuto in visita ufficiale a Palazzo d’Orléans a Palermo il ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto. Al centro dell’incontro i temi della programmazione del Fondo di sviluppo e coesione Fsc 2014/20 e 2021/27, il Pnrr […]

Artisti palermitani in scena per salvare il Teatro delle Beffe

Un teatro a Palermo rischia la chiusura. E' il "teatro delle beffe" di via De Spuches, che dal 1995 mette in scena spettacoli per ragazzi. Il motivo è ricorrente: mancanza di fondi, ma anche di aiuti. La cultura andrebbe alimentata, non abbandonata. Quando chiude un teatro va via con esso un po' di anima di una città. Soprattutto se la compagnia lavora coi giovani, mostrando loro la bellezza e la perfezione dell'arte e accrescendo la loro cultura e la loro sensibilità.
Stasera il teatro delle beffe proverà a fare un miracolo: salvarsi. Sono parecchi gli artisti che hanno messo a disposizione la propria professionalità per attenzionare l'opinione pubblica e le istituzioni. A fianco del Teatro, per cercare di scongiurare la chiusura, Gigi Borruso, Francesco Giunta, Cocò Gulotta, Ernesto Maria Ponte, Giacco Pojero, Tonino Di Girolamo, Alberto Di Rosa, Stefano Furìa, Nicolò D’Alessandro, Michele La Tona, Nino Vetri, Giuseppe Greco, Marianna Messina, Paolo Andolina, Giuseppe Moschella, Salvo Cuccia, Virginia Alba, Paolo La Bruna, Ninni Conti, Claudio Collovà, Monica Andolica.
Alle 18.30 di oggi Francesco Giambrone, Assessore alla Cultura del Comune di Palermo, insieme ad Eddy Governale, Consigliere dell’VIII Circoscrizione e Ninni Terminelli, presidente del Movimento Prospettiva Politica saranno presenti in via De Spuches alla cerimonia di apertura dell'iniziativa salva teatro. Dopo una chiacchierata, si spera "costruttiva", di seguito in scena lo spettacolo "Leggenda di Colapesce", cantato, musicato e raccontato da Ludovico Caldarera, direttore artistico del teatro, con la partecipazione dell'attrice Monica Andolina e del chitarrista Stefano Furia. L'introduzione video dello spettacolo è stata creata dal maestro Giuseppe La Licata.
Lo spettacolo continuerà nei giorni successivi. Sabato 15 alle ore 21 il sipario si aprirà per "Ciàula, Batà e la luna" con Gigi Borruso e Daria Compagna, mentre domenica 16 allo stesso orario "15-18 contro le scelleratezze del mondo un uomo onesto si difende bevendo" con Giacco Poiero e Nino Vetri concluderà il programma.

Commenti  

 
+1 #2 Ingresso liberoStefano Furia 2012-09-14 12:02
L'ingresso è libero per tutti gli eventi. E' possibile lasciare però un contributo per salvare il teatro.
 
 
#1 RE: Artisti palermitani in scena per salvare il Teatro delle BeffeSabrina 2012-09-14 11:03
Lo Spettacolo di stasera e delle prossime sere è aperto al pubblico? Se è così si paga un biglietto e quanto costa?
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna