Arriva il momento delle primarie per il centrosinistra. Ecco come e dove votare

È arrivato per gli elettori del centrosinistra il momento di scegliere il proprio candidato premier. Domenica 25 novembre, dalle 8 alle 20, sono aperte le urne nei gazebo delle primarie. Sulle schede ci saranno i nomi dei cinque pretedenti alla leadership della coalizione che sfiderà il centrodestra alle prossime elezioni politiche nazionali: Pierluigi Bersani, segretario del Pd; Matteo Renzi, sindaco di Firenze; Laura Puppato, consigliere regionale in Veneto; Bruno Tabacci, assessore al Bilancio al Comune di Milano; Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia. Lo scrutinio inizierà appena chiuse le urne, e se nessuno dei candidati superasse il 50 per cento delle preferenze, è fissato per domenica 2 dicembre il ballottaggio tra i primi due classificati.

Per potere votare, ed essere certificato come "elettore del centrosinistra", bisogna prima iscriversi all'albo degli elettori e sottoscrivere l'Appello "Italia.BeneComune", versando un contributo di 2 euro. Le iscrizioni, anche online, sono state aperte il 4 novembre scorso e continueranno per tutto giorno 25 nei gazebo elettorali. Potranno esprimere la loro preferenza tutti coloro che godono del diritto di voto, i giovani che compiranno18 anni entro il 25 novembre, i cittadini europei residenti in Italia, i cittadini extracomunitari che sono in possesso del permesso di soggiorno. La scheda verrà consegnata a chi esibirà la carta d'identità, il certificato elettorale e il certificato di elettore di centrosinistra. Potranno votare anche gli studenti e i lavoratori fuori sede. Ogni elettore dovrà recarsi al gazebo di competenza del suo seggio elettorale, che può essere trovato collegandosi all'indirizzo primarieitaliabenecomune.it

A poche ore dall'apertura dei seggi per le primarie del centrosinistra, i dati parlano di 60 mila registrati all'Albo degli elettori in Sicilia, dove sono circa 500 i seggi elettorali allestiti, con una copertura di 388 comuni su 390.

Ecco i nove gazebo palermitani, con l'elenco delle sezioni correlate:

Piazza Pallavicino: 38 – 64 – 268 – 376 – 397 – 398 – 400 – 461 – 494 – 523 – 563 – 600;

Piazza Tommaso Natale: 8 – 32 - 46 - 79 – 84 – 100 – 266 – 285 – 382 – 383 – 384 – 431 – 522 – 565;

Piazza Sferracavallo: 264 – 385 – 386 – 387 – 388;

Piazza Zappa, Zen: 10 – 111 – 112 - 115 – 136 –399 – 480 - 493 – 534 – 564 – 580 – 591;

Piazza Mondello: 35 – 66 – 91 – 367 – 389 – 390 – 391 – 392 – 393 –395 – 396 - 394 – 433 – 466;

Via Papa Sergio, angolo via S. Giovanni Bosco, Arenella: 262 – 418 – 420 – 421 – 497 – 498 – 562 – 598;

Via Brunelleschi: 4 – 48 – 51 – 55 – 71 – 75 – 78 – 83 – 103 – 105 – 107 – 108 – 155 – 196 – 199 – 255 – 361 – 381 – 401 – 416 – 434 – 437 – 438 – 453 – 460 – 485 – 524 – 595 – 599;

Via Tindari: 6 - 7 - 15 - 28 - 31 - 73 - 203 - 257 - 258 - 271 - 359 - 380 - 476 - 520 - 521 - 550 - 551 – 57 3 – 24 – 167 – 204 – 303 – 451 - 455 – 472 481 – 552;

Piazza Europa: 20 – 21 – 62 – 87 – 94 – 96 – 109 – 137 – 141 – 143 – 144 – 145 – 147 – 149 – 209 – 213 – 216 – 283 – 293 – 307 – 310 – 404 – 407 – 508 – 513 – 557 – 561 – 575 – 576.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna