Approvato il rating alle imprese

ratiIl decreto sulle liberalizzazioni conterrà ufficilamente anche il prgetto avanzato da Antonello Montante – vice di Confindustria Sicilia – sul rating alle imprese. La scorsa notte infatti, è stao approvato l'emendamento che darà voce alla legalità e alla trasperenza delle imprese "meritevoli".

Un traguardo importante questo, se non altro per monitorare ufficialmente i settori sempre più a rischio perchè operanti all'insegna di parametri di legittimità e costituzionalità. Con l'introduzione del rating come incentivo ad un adeguato modus operandi, tutte quelle aziende attive nel paese che fino ad oggi si vedevano escluse o inascoltate, possono oggi considerarsi premiate nei loro sforzi per aver agito nella legalità e nella conformità dei principi legali.

Con l'introduzione ufficiale del nuovo parametro di legalità, le imprese non solo saranno tenute ad una condotta più conforme agl indici di trasparenza e legittimità ma, esso rappresenta anche una condizione sine equa non per la vita delle imprese stesse che volessero usufruire di accesso al credito e agevolazioni pubbliche.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna