Agrigento, muore a 4 anni dopo un'iniezione

Un bambino di 4 anni, di Palma di Montechiaro, nell'agrigentino, e' deceduto poco prima dell'arrivo in ospedale a Licata. I genitori hanno riferito ai medici del pronto soccorso che il piccolo avrebbe iniziato a star male dopo una iniezione di un farmaco, pare si tratti di un antibiotico, perche' il bambino aveva febbre e raffreddore. I carabinieri hanno sequestrato la salma; la magistratura ha aperto un'inchiesta. L'autopsia dovra' confermare se si sia trattato o meno di shock anafilattico.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna