Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Report

Con la pubblicità si guadagna e questa è storia nota ma in che modo questo avvenga spesso non è noto a tutti. Vi stiamo per raccontare una storia che va avanti in questa città da anni. Quella di una società alberghiera di Palermo (l'ex Società palermitana Alberghiera Srl per l'appunto), che ha comprato un immobile, l'ex convento delle Croci di via Libertà, e in attesa di iniziare i lavori di recupero dello stesso, ha gestito la pubblicità sui ponteggi (vedi foto). La legge lo prevede si, ma stabilendo regole ben precise e degli ovvi limiti temporali.

La Angala Spa Holding & Real Estate (gruppo Alagana, ndr) è il nome della società. Nel 2006 ha acquistato l'immobile e richiesto al Comune il rilascio della concessione edile per "il restauro e la rifunzionalizzazione" del complesso. Di seguito aveva dato comunicazione che sarebbero stati allestiti dei ponteggi per effettuare indagini e rilievi preliminari alla redazione del progetto di restauro dell'edificio. I tempi di lavorazione prevedevano, l'istallazione del Palermo, pubblicità abusiva, istituto delle crociponteggio nel maggio 2006 e lo smontaggio nell'agosto 2007. Fu così che vennero montati i ponteggi, ma i lavori non iniziarono.

Nel maggio 2007, il settore Edilizia privata del comune (servizio concessioni ed autorizzazioni) ha richiesto alla società una documentazione integrativa:

- documentazione dimostrante la consistenza dell'immobile allo stato originario

- nulla osta della Soprintendenza dei beni Culturali.

In mancanza di quei documenti la pratica sarebbe stata dichiarata "improcedibile e rimessa agli atti". La concessione edilizia quindi non venne rilasciata.

Nel frattempo però, siamo sempre nel 2007, vennero istallati sui ponteggi, due strutture in metallo per l'esposizione pubblicitaria, dal 2008 8si sta accertando per l'anno 2007) utilizzati dalla VAT s.r.l. di Palermo, a cui la Angala spa ha affittato gli spazi. Amministratore unico della VAT Business Enterprise è Giuseppe Giunta, marito di uno dei componenti del consiglio di amministrazione dell' ex società alberghiera palermitana. Da allora, nonostante i lavori non siano mai iniziati, la pubblicità invece campeggia sui ponteggi, con un susseguirsi di grandi marchi, da Ray-Ban a H3g, dalla Audi alla Walt Disney, fino agli spot elettorali, che nelle ultime competizioni hanno visto in bella mostra il volto di Massimo Costa.

Dopo tre anni ecco arrivare alla Soprintendenza ai Beni culturali (che per altro ha sede proprio in via delle Croci), una nota dell'associazione Pubblicità Affissioni Sicilia, che segnalava l'apposizione sul ponteggio di "imponenti cartelloni pubblicitari che obliterano quasi completamente i teli serigrafati riproducenti le linee architettoniche dei fronti monumentali". In seguito, siamo a giugno 2010, l'allora sovrintendente Adele Mormino scrisse alla Angala spa, mettendo in evidenza di non aver mai ricevuto alcuna richiesta di autorizzazione per le affissioni pubblicitarie che dal 2007 si susseguivano e quindi ordinava di smontare entro 30 giorni i cartelloni pubblicitari e allo stesso tempo di fornire la data di inizio dei lavori al fine eventualmente, di smontare i ponteggi. Inoltre la Soprintendenza, si riservava di autorizzare, non appena avesse ricevuto la data di inizio lavori, l'utilizzo di eventuali forme di pubblicità "compatibili con il carattere artistico e storico del bene", sempre esclusivamente per il periodo dei lavori di restauro.

La richiesta di autorizzazione all'istallazione dei teli pubblicitari da parte di Angala spa, arriva solo il 9 novembre 2010, così come la comunicazione di inizio lavori da parte dell'architetto incaricato dalla società, Santo Giunta (fratello di Giuseppe Giunta della VAT) il quale comunica che dal 6 dicembre 2010, al 30 giugno 2011, sarebbero partiti i sopralluoghi e i lavori di verifica delle condizioni strutturali dell'immobile. Ovvero, quello che era stato richiesto nel 2007 dal settore concessioni ed autorizzazioni dell' Edilizia privata e senza cui la pratica sarebbe stata dichiarata "improcedibile e rimessa agli atti". Quindi dal 2006 al 2010, la concessione edilizia per poter fare i lavori di recupero dell'edificio, dunque non era ancora arrivata.

Dopo 10 giorni, la Angala spa, ottiene l'autorizzazione ad esporre due teli sul ponteggio, da parte della Sovrintendenza ai Beni Culturali, cui intanto c'era stato un cambio al vertice: il sovrintendente non era più Adele Mormino, ma il dott. Getano Gullo (attualmente in carica, ndr).

L'autorizzazione rilasciata era temporanea, per un periodo di sei mesi (dal 6 dicembre 2010 al 30 giugno 2011) ovvero i tempi previsti dall'architetto Giunta, per saggi e verifiche delle condizioni strutturali dell'immobile.

Il 15 giugno 2011, la Soprintendenza, ricorda alla Angala Spa, di essere ancora in attesa della relazione tecnica sullo stato dell'edificio e che i termini per l'esposizione dei teli pubblicitari, stavano per scadere e questo avrebbe portato la società ad incorrere in sanzioni amministrative e penali.

Siamo a maggio 2012, è passato un altro anno.

Legittimo chiedersi perchè, dopo 4 anni (ma forse di più) di quelli che sembrerebbero "incassi abusivi"  perché ottenuti in deroga a tutti i regolamenti, la Angala Spa abbia anche ottenuto una deroga per il mantenimento dei teli pubblicitari sui ponteggi. Non è dato sapere se l'autorizzazione (scaduta nel 2011) sia stata rinnovata e quindi se la società, continui a utilizzare senza autorizzazione gli spazi pubblicitari e a concederli alla VAT srl. Di fatto nè gli interventi propedeutici nè quelli di ristrutturazione, sono mai iniziati e l'ennesimo pannello pubblicitario da 20x12 metri, continua a rimanere sulla facciata dell'edificio.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Commenti  

 
#18 Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Reportmabosvippro 2021-03-25 01:24
For anyone who like to enjoy gambling and when you usually are looking for partners within gambling
activities, Mabosbet is the right choice. Mabosbetransfer You
can contact the customer support and make purchases with us.
Mabosbet livechat is available 24 hrs nonstop and is all set to serve you that help you online with wagering.


Mabosbet. com as a new responsible gambling agent, we all always provide an alternate link to mabosbet in order that members feel comfortable.
You no longer need to have trouble obtaining an alternate Jababbet
link regarding access, it is previously available for you.


We all also always give concern to the safety of our members,
very strict protecting each of the privacy associated with members of Jababbet.


Reliable Mabosbet From 2010

With good praise, the support from the Headquarters is usually no doubt.
Friendly, quick response, under 3 mins.

Mabosbet is highly appreciated by gambling bettors through Indonesia because whatever
triumph you get is going to be recognized by mabosvip.
We always want to provide typically the perfect for members with maximum service.

The site mabosmail. com can also be very simple to access, as you only need internet access and alternative links mabosvip, no want to use proxies, news
letters, or troublesome applications.

That will is why many folks join mabosbola and make deposits, then, win the match.
The best in addition to quality alternative mabosbola option site.


Come join mabosbet. com the trusted on-line gambling agent in Philippines.

Contact livechat mabosbet now in the lower proper corner
to get the user ID. Welcome in order to the club.

MABOSBET is a Trusted Online Betting Site that has been established for more as compared to 9 years with the greatest amount of online gambling players.
This gambling site also provides the most complete online
gambling game together with the most popular wagering providers in Indonesia.
On the internet Gambling Games that could be played at MABOSBET are
Sportsbook Soccer Gambling, Live Casino, Internet poker Credit card Gambling, Online
Slot Betting and Online Togel. Mabosbet itself has provided a number of excellent facilities for gambling online players in Indonesia which range
from 24-hour Live Chat Assistance, Bonuses with the least difficult conditions, additional wins regarding True Gambling Players.


This particular MABOSBET Gambling Site also proves to be very trusted, while this Gambling Site can also pay for any
winning player without the deductions. So you will play gambling comfortably
and safely without fear of spending. In addition to a new definite win at MABOSBET, you
will also supply additional bonuses to provide
a different experience enjoying online gambling.

JOBI BALL OFFICIAL SBOBET ONLINE WITHIN INDONESIA
Online Soccer Gambling has become a really popular internet gambling
game in Indonesia where every sport has a market with
regard to betting. MABOSBET is becoming a good official partner of SBOBET Indonesia, where more compared
to six years has provided sports gambling games
for gambling players in Indonesia. This particular SBOBET
Soccer Gambling Marketplace allows a fair where participants will actually be
provided with a live market from your recognized match directly.
Which means you will certainly be very lucky in order to play
SBOBET in this specific MABOSBET.

RELIABLE ONLINE SLOT MACHINE GAME SITE SITE NUMEROUS EARNINGS
Online slot gambling is usually currently popular in Philippines,
where online slots are extremely rewarding with huge jackpots and
freespins that are usually straightforward to win. Because
associated with that this MABOSBET first provided Online
Slot Online games from 2012 for gambling players in Indonesia.

Where Jackpot is provided more than USD $ just one, 000, 000 for slot machine game players who register at MABOSBET.
The Slot Online game machine at MABOSBET does not just use your Balance, the Slot Game has been designed with the FREESPIN Bonus that comes out more often, so you will be Fortunately.
 
 
#17 Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Reportgame slot online 2021-02-17 22:05
Ꭲhanks for oneѕ marvelouѕ posting! I ahtually enjoyed reading it, you're a great authߋr.
I will alԝays bookmark your blog and will eventually come bzck ɗown the
road. I ԝantt to encourage one to cⲟntinue your reat posts, have a nice holiday weekend!


Can You Here is my weblog game sⅼot online: http://bookie7.asia/slots
 
 
#16 Options hyperresonance automatic include: secretions, method-dependen t, likely.apilopemaqoi 2018-07-29 08:21
.ankor: http:/// .ankor
 
 
#15 Haematemesis won't manually apposed, intake thyroidectomy balance.owooxedeqe 2018-07-29 03:46
doxycycline-che apbuy.site.anko r: http://doxycycline-cheapbuy.site/ onlinebuycytote c.site.ankor
 
 
#14 Laparotomy impingement, majority humeral work; serve.uwujadup 2018-07-29 03:06
doxycycline-che apbuy.site.anko r: http://doxycycline-cheapbuy.site/ onlinebuycytote c.site.ankor
 
 
#13 Usually identifying teens workloads immobility?ipicuuxehnufe 2018-07-29 02:43
doxycycline-che apbuy.site.anko r: http://doxycycline-cheapbuy.site/ onlinebuycytote c.site.ankor
 
 
#12 Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Reporthangsonachau.com 2017-05-13 02:59
Heⅼlⲟ! Thіs iѕ my fіrst comment hеrе so I just wɑnted tⲟ give a quick shout
ⲟut and ѕay I truly enjoy reading thrоugh your blog posts.
Can уoᥙ suggest any otһᥱr blogs/websites/ forums tҺat ցo оvᥱr
tɦe ѕame subjects? Ӎɑny thanks!
 
 
#11 Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Reportagen bola 2014-11-20 17:32
Do you mind if I quote a couple of your posts as long as I provide credit and sources back to your blog?
My blog is in the very same niche as yours and my users
would truly benefit from a lot of the information you provide here.
Please let me know if this okay with you. Regards!
 
 
#10 RE: Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo Reportsaurus 2013-06-25 10:14
E' VERGOGNOSO CHE LA P.A. RESTI SILENTE AD UN ABUSO COSì EVIDENTE.
MESCHINI!
URGE ACCERTAMENTO ABUSI PENALI.
 
 
#9 RE: Pubblicità abusiva in città. Come ci si guadagna? La nuova inchiesta di Palermo ReportPalmira 2012-06-12 13:08
Citazione luisa:
Oltre alla assurditá e alla sconcezza di queste enormi pubblicitá che coprono nella totalitá il monumento, oltre alla vergogna di profitti realizzati con abusi, penso che la cosa piú grave sia ritrovarci dopo anni con un' importante opera architettonica ancora non restaurata, si presume che le due societá e i relativi tecnici si stanno facendo i bagni con le pubblicitá infischiandosene dell'immobile.

Si infatti è proprio così Luisa! E' una vergogna!!!
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna